Cerca nel sito

L’ITALIA MUSICALE S’È DESTA! SPERIAMO DI SÌ…

Siamo sempre stati sostenitori dei talenti nostrani e con molto orgoglio apprendiamo le ultime notizie che ci giungono da alcuni dei più prestigiosi Teatri d’Opera Italiani.  Le recenti nomine ci fanno ben sperare che forse, il condizionale si sa è d’obbligo in questi casi, il nostro Paese si sta accorgendo dei “suoi” talenti e sta pian pianino cercando di richiamarli in patria e di offrire loro incarichi di prestigio e di guida delle Istituzioni musicali nazionali.

Le nomine dell’ultimo anno, a Firenze di Fabio Luisi, a Bergamo di Riccardo Frizza, a Bari di Giampaolo Bisanti, a Parma di Roberto Abbado e quella freschissima a Macerata di Francesco Lanzillotta, seguono quelle ormai di numerosi anni di Gianandrea Noseda a Torino, di Michele Mariotti a Bologna e di Andrea Battistoni a Genova.

Sembra davvero che l’Italia stia riscoprendo il “Made in Italy” e noi, da appassionati, non possiamo fare altro che esserne felicissimi; con la speranza che si proceda sempre più in questa “DIREZIONE”!

Maria Teresa Giovagnoli

Una gallery dei nostri straordinari musicisti

LA FANCIULLA DEL WEST, GIACOMO PUCCINI – TEATRO L...
Anagoor firma lo spettacolo del Faust di Gounod a...

logo mtg footerTutti i diritti riservati