Cerca nel sito

La programmazione del Teatro Regio di Torino a Marzo 2020

01-La-bohme---Bozzetto-di-Hohenstein-per-quadro-II----Archivio-Storico-Ricordi-Milano

Ricchissimo il mese di marzo al Regio di Torino, di seguito tutti gli appuntamenti.

STAGIONE D’OPERA • “LA BOHÈME” DIRETTA DA DANIEL OREN, CON LA REGIA DI PAOLO GAVAZZENI E PIERO MARANGHI, TORNA ALLE ORIGINI

Dall’11 al 22 marzo torna al Teatro Regio uno dei titoli più amati di sempre: LA BOHÈME di Giacomo Puccini. Sul podio Daniel Oren, che già aveva diretto nel 1996 l’edizione del “centenario”. Questo nuovo allestimento, con la regia di Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi, le scene a cura di Leila Fteita e i costumi a cura di Nicoletta Ceccolini, riprende fedelmente i celeberrimi bozzetti di Adolf Hohenstein disegnati per la prima assoluta al Regio dell’1 febbraio 1896 e custoditi dall’Archivio Storico Ricordi. Le luci sono di Andrea Anfossi. Alla guida del Coro c’è Andrea Secchi, mentre il Coro di voci bianche del Regio e del Conservatorio è istruito da Claudio Fenoglio. L’opera più amata di Puccini sarà interpretata da un cast di voci fresche, adattissime al ruolo, come quelle di Dinara Alieva (Mimì), soprano azero che debutta al Regio, del tenore Jonathan Tetelman (Rodolfo), del soprano Hasmik Torosyan (Musetta) e del baritono Massimo Cavalletti (Marcello); Riccardo Fassi interpreta Colline, Costantino Finucci Schaunard e Matteo Peirone veste il doppio ruolo di Benoît e Alcindoro. Nel corso delle 10 rappresentazioni, si alternano Maria Teresa Leva (Mimì), Valentin Dytiuk (Rodolfo), Paola Antonucci (Musetta), Italo Proferisce (Marcello), Alessio Cacciamani (Colline) e Tommaso Barea (Schaunard). La produzione di Bohème si avvale del sostegno di Italgas, Socio Fondatore del Teatro Regio.

L’opera sarà trasmessa in diretta radiofonica mercoledì 11 marzo alle ore 20 da Rai Radio 3, a cura di Susanna Franchi.

Martedì 3 marzo alle ore 17.30, al Piccolo Regio Puccini, per “Le conferenze”, la giornalista Susanna Franchi cura l’incontro di presentazione dell’opera, dal titolo:
La bohème. Da Murger al Regio: cartoline da Parigi, con la partecipazione dei due registi della nuova produzione, Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi. Ingresso libero.

I CONCERTI • SERGEY GALAKTIONOV DIRIGE L’ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO: DAL CLASSICISMO DI MOZART AL ROMANTICISMO DI BEETHOVEN

Mercoledì 25 marzo ore 20.30, il maestro Sergey Galaktionov torna alla guida dell’Orchestra del Teatro Regio, anche nella veste di violino solista, con un concerto interamente dedicato agli archi e ai due mostri sacri del classicismo viennese: Mozart e Beethoven. Di Wolfgang Amadeus Mozart verranno eseguiti il virtuosistico Divertimento in re maggiore K 136/125a e il Concerto n. 1 in si bemolle maggiore per violino e orchestra K 207, che nella dinamicità e ricchezza di idee melodiche porta il marchio di fabbrica del suo autore. Il programma prosegue con il Quartetto per archi n. 11 in fa minore op. 95 “Serioso” di Ludwig van Beethoven nella trascrizione per orchestra di Gustav Mahler, dove la scrittura estremamente asciutta e intensa comincia a intaccare la forma classica lasciando intravedere, inaspettati, lampi fantastici di un nascente romanticismo.

IN FAMIGLIA • UN’EDIZIONE DE LA BOHÈME” PER GLI ADOLESCENTI E, PER I PICCOLISSIMI, “IL MIO PRIMO BARBIERE”

Nel mese di marzo il Teatro Regio, nell’ambito del cartellone “In Famiglia”, presenta due spettacoli.

Venerdì 20 marzo alle ore 20 La bohème, i ragazzi e l’amore, con l’adattamento dalla Bohème di Puccini e i testi di Vittorio SabadinGiulio Laguzzi dirige Orchestra, Coro e Voci bianche del Regio, la regia è di Vittorio BorrelliLa bohème, opera cult che esalta la gioventù e l’amore con immediatezza e semplicità, viene presentata in una versione pensata per gli adolescenti di oggi. Una fredda soffitta, quattro amici, giovani e squattrinati, un grande amore, forse due… una musica che ti prende con irruenza e dolcezza e scorre via col ritmo di un film. Posti a € 15 (ridotti under 16: € 10) in vendita alla Biglietteria e on line. Per il pubblico delle scuole sono previste due recite dello spettacolo: mercoledì 18 marzo venerdì 20 marzo alle ore 10.30.

Per i piccolissimi spettatori – da 0 a 3 anni – è in programma invece il concerto-laboratorio Il mio primo Barbiere, in scena nel Foyer del Toro sabato 28 marzo e sabato 4 aprile alle ore 11 - 16 e 17.30: un dolce viaggio sulle musiche di Gioachino Rossini curato dalle quattro musiciste-cantanti di In-cantabimbi. L’opera è solo per i grandi? Assolutamente no, soprattutto se a condurci in questo magico mondo è il suo più famoso personaggio, Figaro, il barbiere factotum. Insieme a lui, accompagnati da un pianoforte, un flauto e tre suadenti voci femminili, i piccoli spettatori e i loro genitori diventano protagonisti di un crescendo rossiniano coinvolgente e divertente.

IL REGIO IN PIEMONTE • CONCERTI A PONDERANO - PINEROLO - RIVALTA DI TORINO - RIVA PRESSO CHIERI

Per Il Regio itinerante, rassegna di concerti in Regione eseguiti da formazioni di Artisti del Teatro Regio, sono in programma questo mese 4 appuntamenti.

Domenica 1 marzo ore 17 a Ponderano, in provincia di Biella, nella Sala Convegni dell’Ospedale degli Infermi è di scena il quintetto di ottoni Pentabrass. Il concerto rientra nel ciclo di incontri “Musica e Medicina” organizzati dal Nuovo Insieme Strumentale Italiano; posti a € 10, info - tel. 0161.998105 e 338.7294638.

Ancora i Pentabrass suoneranno venerdì 6 marzo ore 21 a Pinerolo, nella Sala Italo Tajo, nell’ambito della rassegna “I Venerdì del Corelli”; l’ingresso è libero, per informazioni telefonare all’Istituto Civico Musicale “A. Corelli” al numero 0121.321706.

Venerdì 27 marzo ore 21 a Rivalta di Torino, nella Cappella del Monastero, il gruppo Tra le righe del Flauto Magico - formato da flauto, violino, viola, violoncello e voce recitante - presenta un concerto-spettacolo sulle musiche dell’ultima opera di Wolfgang Amadeus Mozart; ingresso libero, info al Comune di Rivalta - Tel. 011.9045585.

Il Quartetto del Teatro Regio, formato dalle prime parti dell’Orchestra del Regio, si presenta domenica 29 marzo ore 17.30 a Riva presso Chieri, presso Palazzo Grosso, ed esegue musiche di Franz Joseph Haydn, Wolfgang Amadeus Mozart; ingresso libero, per informazioni - tel. 011.5211788.

PRESENTAZIONE EDITORIALE • IL NUOVO LIBRO DI ALBERTO SINIGAGLIA: RITRATTI DEI GRANDI PROTAGONISTI DELLA MUSICA

Giovedì 5 marzo alle ore 17.30, presso la Sala del Caminetto del Teatro Regio, verrà presentato il libro fffortissimo, scritto dal giornalista e musicologo Alberto Sinigaglia ed edito nel dicembre 2019 dall’Accademia Perosi di Biella. Si tratta di una ricca e sagace galleria di interviste a oltre 40 interpreti della musica, tra compositori, direttori d’orchestra, cantanti e musicisti. All’incontro intervengono, altre all’autore, Sebastian F. Schwarz, Sovrintendente e Direttore artistico del Regio, e Tarcisio Mazzeo, responsabile della redazione della TGR Testata Giornalistica Regionale del Piemonte della Rai. L’ingresso è libero.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti, vi suggeriamo di consultare il sito del Teatro Regio all'indirizzo: www.teatroregio.torino.it.

Segui il Teatro Regio sul suo canale YouTube: clicca qui

ECCEZIONALE PARATA DI STELLE PER IL FESTIVAL LIRIC...
XX FESTIVAL VERDI - Ecco il programma a Parma e Bu...

logo mtg footerTutti i diritti riservati